Attrezzature Bar, gli Strumenti indispensabili per un Barman

attrezzature_bar

Attrezzature Bar

Attrezzature Bar

Gli Strumenti indispensabili per un Barman

 

Sei vuoi diventare barman ed esercitare la tua nuova professione in maniera non solo adeguata, ma eccellente, avrai bisogno di:

  • Passione
  • Fiducia in te stesso
  • Capacità tecniche
  • Conoscenze merceologiche
  • Attrezzature Bar all’altezza

Non tutti nascono con certe doti.

Io per primo quando ho iniziato il mio percorso in questo mondo non avevo chissà quale fiducia in me stesso e, di certo, non avevo una particolare manualità con le attrezzature da bar.

Conoscevo qualche ricetta di cocktail studiati su un vecchio manuale della DeAgostini, ma ahimé ho scoperto che quei drink non li beveva più nessuno da decenni!

Dopo le prime esperienze di formazione e lavoro come barman, ho cominciato ad acquisire sicurezza in ciò che facevo e a migliorare dal punto di vista tecnico.

Ovviamente, più passava il tempo e più la pratica mi portava a migliorare tutti gli aspetti del mio lavoro: più diventavo bravo manualmente, più approfondivo la conoscenza delle materie prime che miscelavo e maggiore era la fiducia che ostentavo ai miei clienti.

Questo non faceva che catturare più sorrisi e più complimenti per ciò che facevo sia da parte delle persone che godevano dei miei cocktail, sia dei miei datori di lavoro e non credo sia un caso che abbia fatto carriera in pochi mesi da quando sono entrato in questo settore.

Quando lasciai la mia prima esperienza di lavoro in Inghilterra per tornare in Italia, cercai subito un locale in cui continuare a crescere e coltivare la mia nuova passione.

Avevo 20 anni e come tanti ragazzi di quell’età nutrivo ancora la speranza che il mondo dovesse essere come me lo immaginavo. Ovviamente, il più delle volte, la realtà è ben diversa da quanto ci si aspetta.

In quel caso specifico sapevo che sarebbe stato difficile trovare un locale bello e organizzato come quello in cui lavoravo a Londra, ma di certo non credevo che nella maggior parte dei posti in cui avrei lavorato non avrei trovato nemmeno uno shaker da utilizzare!

Non dimenticherò mai un’esperienza che feci in una discoteca a pochi kilometri da Roma, dove ogni sera arrivavano circa 6000 persone.

metal_pourer

Metal Pourer

Immagina un bar nel bel mezzo di una sala enorme, circondato da file e file di persone pronte a bere cocktail a 4,5 euro – sì, a quei tempi in alcune discoteche si bevevano alcolici con meno di 5 euro – litri di bottiglie da servire e… nemmeno un metal pourer!!!

Il Metal Pourer – o metal pour come viene spesso definito per comodità – è uno strumento di fondamentale importanza in locali dove è indispensabile lavorare in velocità come una discoteca. Fondamentalmente si tratta di un tappo in acciaio o plastica con una guaina di gomma che permette di dosare il liquido della bottiglia su cui lo si applica.

Contando, nel vero senso della parola, il liquido versato con una speciale tecnica, grazie al metal/plastic pourer saprai esattamente quando fermarti, rispettando così la dose richiesta dalla ricetta del cocktail.

Immagina da un lato di poter versare due bottiglie contemporaneamente, una per ogni mano, e dall’altra di dover togliere il tappo ad ogni bottiglia per poi versarne il liquido “ad occhio” per azzeccare il giusto quantitativo – come insegna il Metodo Classico

In una discoteca, nel secondo caso, ci metteresti il quadruplo del tempo oltre ad essere molto meno preciso, sprecando con tutta probabilità molti centilitri di liquido e soldi del tuo datore di lavoro!

global_bartending_vs_metodo_classico

Global Bartending VS Metodo Classico

La cosa bella è che oltre ai metal pourer, non c’era nessun tipo di attrezzatura bar che venisse fornita allo staff per lavorare! Una cosa assurda!

A quei tempi ero alle prime armi e avevo bisogno di guadagnare per vivere e mantenermi agli studi. Il locale tutto sommato mi piaceva e lo ritenevo un’esperienza importante per la mia crescita, così feci una lista di tutta l’attrezzatura bar di cui avevo bisogno per lavorare:

  • Circa 30 metal pourer (uno per ogni bottiglia);
    borsa_barman

    Borsa Barman

  • 4 shaker boston grandi (28 oz)
  • altrettanti half tin (20 oz)
  • Bar Spoon
  • Strainer
  • Apribottiglie
  • Muddler
  • Lime Squeezer
  • Paletta per il ghiaccio
  • Bar Mat

Probabilmente avrei fatto prima a dire “TUTTO”.

Comprai una borsa barman come quella in foto e aggiunsi gli strumenti aggiuntivi di cui avevo bisogno rispetto al kit standard.

A quel punto ero davvero pronto per poter lavorare!

Per farla breve, il mio punto bar era sempre quello che faceva più cocktail rispetto a tutti gli altri.

Se lavori utilizzando un sistema che ti permette di preparare cocktail perfetti in velocità e disponi di una postazione dotata delle attrezzature bar indispensabili per sfruttare al meglio lo stesso sistema, il risultato non può che essere quello di avere più clienti soddisfatti e maggiori vendite per il tuo locale – e aggiungerei senza sprechi!

Negli anni con i miei collaboratori della MIXOLOGY Academy ho continuato a sviluppare il tradizionale American Bar (anni ’80) per standardizzarne e ottimizzarne i processi, così da rendere il cosiddetto speed-working ancora più efficace di prima, garantendo alle persone che apprendono questo metodo di lavoro un indubbio vantaggio competitivo dietro al bar.

Ovviamente, per sfruttare al meglio il Global Bartending, come ogni professionista che si rispetti avrai bisogno degli strumenti di cui ti ho parlato. D’altronde hai mai sentito parlare di un dentista che ti toglie il tartaro dai denti grattandolo con le unghie? Non credo proprio! 🙂

Spero di averti dato qualche informazione utile e ti rimando al prossimo articolo.

 

Crescere e aiutare gli altri a crescere,

Ilias Contreas

PS Se hai bisogno di attrezzature da bar professionali ma non sai dove trovarle, sull’ecommerce PRO BAR troverai moltissimi articoli di alto livello in pronta consegna e un ottimo servizio di assistenza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *