La moda degli Speakeasy Bar

Speakeasy bar

Speakeasy bar

La moda degli Speakeasy Bar

 

Quante volte ti è capitato di sentir parlare degli Speakeasy bar, meglio noti come “Speakeasy“?

Lo Speakeasy è un locale nascosto, un vero e proprio secret bar che ricalca uno dei più grandi tormentoni del Proibizionismo americano.

Era il 1920 quanto una legge di fatto ha vietato il commercio e il consumo di alcol in tutti gli Stati Uniti d’America: immagina che trauma per milioni di persone!

In molti ai tempi si sono rifiutati di accettare quello che è passato alla storia come il XVIII emendamento, trovando delle soluzioni alternative (ed ovviamente illegali) per continuare a bere come se non ci fosse un domani.

Se alcuni si sono accontentati di mascherare distillati e liquori mischiandoli con delle bevande non alcoliche, come suggerisce la leggenda (la cui veridicità è tutta da verificare) del Long Island Ice Tea – un cocktail che all’apparenza è un semplicissimo tè freddo, salvo avere all’interno Vodka, Rum Bianco, Gin, Tequila tra i vari ingredienti – altri si sono spinti parecchio più in là.

Nascono così gli Speakeasy, dei bar che si nascondevano dietro agli ingressi più improbabili: macellerie, mercerie, drogherie, barberie, case private… Qualunque posto apparentemente normale poteva celare un passaggio segreto verso un mondo fatto di alcol, musica dal vivo e donne di facili costumi!

Se non riesci ad immaginarti un posto del genere, allora dai un’occhiata a questo spezzone del film “Il Grande Gatsby” con Leonardo Di Caprio. Read More


Ricette Cocktail

ricette cocktail

Ricette Cocktail

Ricette Cocktail

Quante Ricette Cocktail esistono al Mondo?

 

Quante ricette cocktail esistono al Mondo?

Facile: INFINITE.

Ogni giorno, da qualche parte in giro per il mondo, c’è qualcuno che crea nuove ricette cocktail.

Anche in questo istante potrebbe esserci un bartender in procinto di miscelare distillati, liquori, coadiuvanti e correttori alla ricerca dell’equilibrio perfetto per un nuovo drink.

Tra appassionati e mixologist di professione, l’elenco delle nuove ricette cocktail che di anno in anno vengono realizzate si spreca.

La domanda sorge spontanea:

Come si fa a conoscere tutte le ricette cocktail che ci sono al mondo?

Read More


Concorsi Barman

concorsi_barman_cocktail_competition

Concorsi Barman: Cocktail Competition

Concorsi Barman

Gare Barman di Mixology e Cocktail Competition

 

Come in ogni settore, anche in quello dei barman esistono delle vere e proprie competizioni in cui è possibile misurare talento, ricerca e arte.

Sì perché è proprio di questo che trattano i concorsi per barman: di talento, ricerca e arte.

Quando si parla di mixology e, quindi, del vastissimo mondo della miscelazione delle materie prime come distillati, liquori, succhi, sciroppi e chi più ne ha più ne metta, il talento rappresenta quel sensibilissimo ago della bilancia in grado di tirare fuori un’idea, oltre all’equilibrio imprescindibile per qualsiasi cocktail.

All’idea segue successivamente tutta una fase di ricerca in cui ogni barman deve imparare a conoscere i prodotti che maneggia, studiare le tecniche di preparazione più adatte, sperimentare diverse soluzioni al fine di trovare il famoso equilibrio di cui si è parlato pocanzi.

Infine c’è l’arte, perfetto connubio tra le capacità tecniche, le conoscenze teoriche acquisite e la passione di creare nuove bevande capaci di rubare un’espressione di piacere (e magari un sorriso) all’ospite di turno.

Le gare per barman, più che incentivare la competizione tra professionisti del buon bere, sono soprattutto un’occasione di sviluppo e ricerca, oltre che un’ottima scusa per ritrovarsi tra conoscenti e amici dell’ambiente che condividono la stessa passione.

Ogni cocktail competition ha un proprio tema su cui i vari concorrenti si devono sfidare, ed è proprio questo stimolo a spingerli verso nuove frontiere della mixology, dando spesso vita ai nuovi trend del mercato del Beverage. Read More


Trainers MIXOLOGY: studenti per tutta la vita

trainers

Trainers

Trainers MIXOLOGY

Studenti per tutta la vita

 

Quando andavi a scuola o all’università, con ogni probabilità, non vedevi l’ora di dare l’ultimo esame per lasciarti alle spalle l’età dello studio, promettendo solennemente a te stesso che mai più avresti aperto un libro!

Assetato di libertà, lavoro e vita da vero adulto, ti sei sentito finalmente il padrone del mondo, salvo poi sbattere la faccia contro la realtà nuda e cruda: il mondo dei grandi, così come te lo immaginavi, esiste solo nei film.

Nulla è semplice, nulla è scontato e nessuno ti regala nulla, tanto meno un lavoro gratificante, divertente e ben retribuito.

Questa legge al giorno d’oggi è valida tanto per i liceali quanto per gli universitari con lode, spesso avvistati a pascolare a casa di mamma e papà mentre cercano online un lavoro, quell’essere sconosciuto ai più a cui piace mascherarsi da miraggio.

Accettalo: trovare lavoro al giorno d’oggi è veramente difficile.

A meno che… Read More